NPT è anche un processo di pastorizzazione

La definizione di processo catalitico ossidativo sottende almeno un importante aspetto del processo NPT. L’autosufficienza termica. Ovvero, il processo di fermentazione catalitica non ha bisogno di un supporto termico esterno. Ciò lo rende energeticamente molto efficiente ed economico. La presenza del catalizzatore, autorigenerativo, rende il processo particolarmente vigoroso e virulento. Infatti durante la fase termofila sono sfiorati gli 80°C, per un periodo di almeno 48 ore. Queste condizioni garantiscono una perfetta sterilizzazione, pastorizzazione e biostabilizzazione del prodotto finale (vedi: NPT a thermally self-sufficient process.S).