il LED costerà meno del Fluorescente

Secondo il prof. Zhibin Yu il dispositivo LED (light-emitting-diodes) sviluppato dal suo gruppo di ricerca consentirà di produrre lampade LED più economiche delle lampade a fluorescenza compatte. Anzi prof. Yu ritiene che il costo sarà più basso persino delle vecchie e dispendiose lampade ad incandescenza a bulbo.

Il dispositivo sviluppato dal gruppo di ricerca del prof. Yu nell’Università statale della Florida impiega un singolo strato emettitore, anziché i 4 strati dei “vecchi” dispositivi LED. Esso utilizza il diodo a film sottile composto dall’accoppiamento di un Alogenuro Organometallico di Perovskite/PoliOssido di Etilene composito con un consumo energetico inferiore di oltre il 75% rispetto ad una lampada ad incandescenza.

Il motivo del risparmio nei costi al pubblico del nuovo dispositivo LED risiede oltre che nel singolo strato anche nella temperatura di deposizione del film sottile (temperatura ambiente) e in quella di annealing o attivazione termica (a soli 60°C). Il processo è talmente semplice che secondo il ricercatore Junqiang Li il trasferimento di processo da scala di laboratorio a scala industriale e quindi la commercializzazione potrebbe essere inferiore ai 2 anni.

fonte: R. Colin Johnson, Advanced Technology Editor, EE Times